Stand per Fiere: 5 idee per attrarre e coinvolgere i visitatori

Stand per Fiere: 5 idee per attrarre e coinvolgere i visitatori

La partecipazione ad una fiera costituisce una grande occasione per chiunque voglia presentare i propri prodotti ed acquistare nuovi clienti, esponendo, nell’ampia vetrina fornita dalla manifestazione, il frutto dell’ingegno e della passione che quotidianamente viene dispensata nell’attività lavorativa.

Disporre di uno stand in fiera è sicuramente un modo efficace per farsi conoscere ed apprezzare da un pubblico vasto e interessato, ma affinché le entusiastiche aspettative siano rispettate è necessario sapere che la qualità del prodotto non è sufficiente a garantire l’attenzione dei visitatori della fiera.

L’allestimento dello stand in fiera

La fiera rappresenta un’occasione imperdibile per tanti produttori, tutti alimentati dalla stessa convinzione di proporre prodotti vincenti e tutti supportati dalla stessa volontà di approfittare del momento per acquisire nuovi clienti.

Al cospetto di una concorrenza così spietata, la strategia vincente consiste nel curare l’allestimento dello stand in maniera da renderlo così accattivante da attirare l’attenzione dei visitatori. Solo quando questi ultimi si saranno fermati ed avvicinati agli stand espositivi, sarà possibile illustrare loro le qualità ed i pregi dei prodotti che si propongono.

Come attrarre i visitatori ai propri stand fieristici

Il visitatore che si reca in fiera, sa di trovarsi in un ambiente ricco di straordinarie opportunità ma anche di caos e confusione. La consapevolezza che non potrà, per ovvi motivi, fermarsi a tutti gli stand fieristici, lo indurrà a svolgere una serrata selezione che gli consenta di tralasciare le cose meno interessanti per concentrarsi sui prodotti che realmente costituiscono l’eccellenza che sta cercando.

Per attirare la dovuta attenzione nei pochi secondi che il visitatore impiega nel transitarci davanti, è necessario sapere come allestire lo stand e come catturare l’interesse dei potenziali clienti.

1. Regalare un’esperienza costruttiva

Consentire al visitatore di vivere un’esperienza diversa ed interessante è un ottimo modo per attirarne l’attenzione. Un breve corso che possa insegnargli qualcosa, come lo showcooking o le dimostrazioni pratiche sull’uso di determinati prodotti, risultano sempre molto seguiti ed efficaci negli allestimenti fieristici.

Anche i meeting cui prendono parte personaggi autorevoli nel settore costituiscono eccellenti sistemi che, mediante l’intrattenimento, coinvolgono i visitatori.

2. Presentarsi in modo originale

Essere originali significa fornire esperienze e sensazioni nuove, che l’ospite non troverà presso altri stand in fiera. Un sistema sperimentato dagli allestitori di stand professionisti consiste nel consentire l’interazione col prodotto esposto mediante la realtà virtuale. In questo modo il potenziale cliente conosce il prodotto e le sue funzionalità sperimentandole direttamente, in modo divertente ed intrigante.

3. Regalare gadget esclusivi

Dare visibilità allo stand in fiera, con idee originali è sempre possibile; quando le idee si materializzano in omaggi che il visitatore gradisce particolarmente perché di valore rispetto ai suoi interessi, l’obiettivo è sicuramente centrato.

Regalare gadget è un’ottima idea ma occorre fare attenzione. Gli oggetti devono essere pensati per il pubblico cui sono diretti. Niente di banale o di standardizzato, nulla che sia destinato a morire in un cassetto. Anche in questo caso vince l’originalità.

4. Offrire un ambiente confortevole e accogliente

L’allestimento degli stand fieristici deve tener conto delle esigenze del pubblico e prendersene cura mediante un ambiente che metta a proprio agio e sia tranquillizzante e confortevole. Se il visitatore ha bisogno di comprendere e discutere le proposte che gli vengono fatte, avrà bisogno di spazi idonei, senza subire la pressione della folla.

Se in quest’area relax è anche possibile sorseggiare un caffè, l’effetto è ulteriormente amplificato ed il cliente sarà bendisposto nei confronti dei prodotti che gli vengono illustrati.

5. Giocare d’anticipo

Un ottimo sistema per attrarre visitatori al proprio stand, come ben sa chi si occupa di allestimenti fiere, è quello di giocare d’anticipo rispetto ai concorrenti. Può succedere, infatti, che il visitatore arrivi in fiera sapendo già cosa intende vedere, con un programma preciso ed un percorso organizzato.

Per essere sicuri che tale pianificazione preveda anche un passaggio presso il nostro stand, è opportuno invitare preventivamente i potenziali clienti, fornendo loro esaustive informazioni circa le offerte che sono state previste appositamente per loro.

L’invito deve essere personale e deve riguardare degli eventi interessanti o delle particolari offerte che costituiscano un valido motivo per raggiungere lo stand. Se i soggetti invitati lo desiderassero, inoltre, potrebbero avere la facoltà di prenotarsi per appuntamenti o per avvenimenti esclusivi, fungendo poi da elemento catalizzatore per tutti gli altri visitatori.

Adottando questi semplici stratagemmi, preferibilmente con l’aiuto di allestitori di stand fieristici, si potrà avere la certezza di raggiungere gli obiettivi di marketing che ci siamo proposti ed evitare che la fiera si trasformi in deludente spreco di energie e denaro.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


StandFacile ® | LABzerocinque s.r.l.s. Via degli Artigiani, 51 50041 Calenzano, FI Firenze (Italy) | mail: | PEC:
phone: Visual Manager: Savio Brudetti 338-9918038 | PIVA: 06398120482 | C.F.: 06398120482 | REA: | CS: