Lo stand è lo spazio espositivo rappresentativo della tua azienda

Lo stand è lo spazio espositivo rappresentativo della tua azienda

Le fiere rappresentano le migliori occasioni per sponsorizzare le proprie aziende mediante progettazione e allestimento stand, allo scopo di ottimizzare lo spazio espositivo disponibile; tali manifestazioni sono infatti lo strumento ideale per gestire una partecipazione aziendale.

Personalità di uno stand

Non esiste nulla di più deleterio di uno stand fieristico anonimo, che non cattura gli sguardi dei visitatori, gestito da personale poco preparato e con allestimenti fieristici inadeguati; in questi casi si può dire di aver sprecato un’ottima occasione poiché gli stand espositivi per fiere sono le migliori vetrine delle aziende partecipanti.
Bisogna tenere ben presente che i visitatori degli stand espositivi dispongono di un tempo limitato per soffermarsi davanti alle singole esposizioni, pertanto è assolutamente necessario fare in modo che la loro attenzione venga catalizzata da qualche aspetto incisivo e persuasivo.
La progettazione rientra nelle fasi più importanti dell’allestimento fieristico; è dunque consigliabile creare un polo d’attrazione originale che sia in grado di spingere il visitatore a fermarsi per osservare con attenzione ed interesse quanto esposto.
Per l’allestimento di uno stand in fiera è necessario partire dal presupposto di creare uno spazio unico per la sua originalità, in grado di attrarre ed offrire un’immagine identificativa facilmente collegabile alla sua realtà aziendale.

La semplicità

Il design degli stand fieristici è solitamente progettato in un’ottica di estrema linearità poiché la semplicità è il fattore che maggiormente contribuisce a rimanere impresso nella mente del visitatore; la molteplicità di stimolazioni visive crea invece confusione e per questo viene rapidamente rimossa.
Progettando come arredare uno stand fieristico è fondamentale riferirsi al logo aziendale che deve venire esposto in maniera logica e persuasiva, utilizzando colori e sigle caratteristiche, immediatamente associabili all’azienda stessa.
In ogni attività commerciale, la vetrina rappresenta un polo attrattivo di grande importanza, dato che solitamente in essa si espone la merce più interessante per il cliente. Lo stesso presupposto è anche quello che condiziona come allestire uno stand fieristico.
Se lo spazio disponibile è posto all’esterno, si possono utilizzare stand espositivi portatili oppure stand modulari, facilmente asportabili in caso di maltempo; se invece è localizzato all’interno, la scelta risulta più varia.
Uno degli obiettivi che le ditte di allestimenti fieristici si pongono, è quello di realizzare dei percorsi di visita logici, in grado di sottolineare il collegamento tra oggetti esposti ed identity aziendale, seguendo l’obiettivo commerciale tipico di ogni committente.
Un aspetto da non trascurare è quello degli arredi, che devono essere adeguati per ospitare comodamente i visitatori, incentivandoli a fermarsi il più a lungo possibile per chiedere informazioni al personale; la presenza di un angolo ristoro può trattenere le persone qualche minuto in più, offrendo l’opportunità di conoscere meglio lo stand espositivo.
Uno stand in fiera è come un biglietto da visita tramite cui l’azienda si presenta al pubblico: prima ancora di vedere i prodotti, il visitatore è attratto dall’allestimento, dalle immagini e dal personale presente.

La facilità di accesso

Decidendo come fare uno stand fieristico è necessario assicurarsi che sia facilmente accessibile (possibilmente senza gradini o barriere architettoniche), accogliente (dotato di comode poltrone) e sufficientemente spazioso per ospitare comodamente i clienti.
Gli allestitori di stand fieristici puntano molto sulla grafica, che deve riportare messaggi chiari, leggibili, con caratteri grandi e possibilmente collegabili al logo aziendale. Anche l’opportunità di poter disporre di gadgets o piccoli omaggi per i visitatori rappresenta un’idea di sicuro effetto.
I prodotti da esporre sono i veri protagonisti nella realizzazione di stand fieristici, è necessario che vengano presentati mediante proposte che li distinguano da quelli della concorrenza; di solito è preferibile disporli al centro dello stand per lasciare spazio sufficiente ai visitatori che desiderano osservarli.
Risulta indispensabile anche mettere a disposizione del pubblico alcuni espositori contenenti brochure, flyer ed altro materiale informativo facilmente accessibile ai visitatori.
Un altro aspetto da curare con particolare attenzione nell’allestimento stand fieristico è quello del personale, infatti poter disporre di uno spazio espositivo d’impatto, ma gestito da persone incompetenti, è decisamente controproducente.
Il successo di uno stand fiera è strettamente collegato alla personalità degli addetti che prestano il loro servizio e che devono essere adeguatamente preparati per poter rispondere con professionalità ad ogni quesito; anche il loro aspetto deve essere curato ed elegante.
Il personale dello stand espositivo deve essere predisposto naturalmente al contatto umano, essere in grado di ascoltare e di rispondere in maniera competente, dimostrando professionalità ed esperienza, e soprattutto deve avere una notevole resistenza fisica per mostrarsi sempre attento e partecipe.
Prima dell’inizio di una fiera è quindi consigliabile effettuare una scrupolosa selezione del personale a cui può fare seguito un percorso di preparazione (training aziendale) sugli obiettivi della partecipazione all’evento e sulle caratteristiche delle merci esposte.
Il personale deve inoltre essere capace di rapportarsi nella maniera più adeguata alla concorrenza, allo scopo di poter fornire ai visitatori tutte le nozioni utili per valorizzare le proprie offerte.
Il ruolo del personale è fondamentale per come allestire uno stand, infatti oltre il 70% delle visite vengono gestite in maniera scorretta e quindi si perde un numero elevatissimo di potenziali clienti.

Il Noleggio

Il noleggio stand fiere rappresenta una valida soluzione negli allestimenti di strutture modulari in quanto il tempo d’utilizzo è limitato al singolo evento; le aziende di allestimenti sono in grado di offrire numerose possibilità per stand fieristici modulari.
Nella scelta degli allestitori stand è importantissimo affidarsi a professionisti competenti ed esperti in quanto l’impatto visivo dello spazio espositivo rappresenta il primo passo verso un’eventuale proseguimento di rapporto col visitatore.
Le ditte allestimenti fieristici che operano abitualmente nei principali eventi di questo tipo possono presentare differenti opportunità anche relativamente a stand portatili per fiere, affitti di stand, stand pop-up.
I principali allestimenti fieristici di Milano, Roma e Rimini, sono in grado di offrire strutture per fiere che rispondono alle più disparate esigenze delle aziende che si servono dei loro servizi, allo scopo di incentivare il giro d’affari che ruota intorno a tali manifestazioni.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


StandFacile ® | LABzerocinque s.r.l.s. Via degli Artigiani, 51 50041 Calenzano, FI Firenze (Italy) | mail: | PEC:
phone: Visual Manager: Savio Brudetti 338-9918038 | PIVA: 06398120482 | C.F.: 06398120482 | REA: | CS: